Al via il 18 marzo le celebrazioni per i 300 anni del Porto Franco di Trieste

Ricco programma di eventi lungo tutto il corso del 2019 organizzato dall’Autorità di Sistema Portuale

Il 18 marzo 1719 l’imperatore Carlo VI ha istituito il Porto Franco di Trieste. Una “patente” che ha mutato il corso della storia della città e anche dell’impero d’Asburgo prima e dei mercati europei poi. In questi tre secoli, infatti, lo scalo giuliano ha avuto un ruolo fondamentale nelle relazioni commerciali tra Vecchio Continente e Oriente. Basti pensare allo sviluppo dei traffici intervenuto con l’apertura del canale di Suez. La stessa fondazione di Trieste come la conosciamo oggi, a partire appunto dal XVIII secolo, dipende dalla scelta di Carlo VI e di Maria Teresa di eleggervi “il” porto dell’Impero. Un porto che ha attirato l’insediamento delle più varie e qualificate imprese economiche.

A partire dal 18 marzo, L’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Orientale ha in programma una serie di attività lungo l’intero corso del 2019, con un calendario di eventi che verrà divulgato nelle prossime settimane.

Per il presidente Zeno D’Agostino: “Un tratto di storia così lungo e denso merita di esser indagato e raccontato. L’occasione dei 300 anni può e deve costituire l’opportunità di riflettere sulle peculiarità e sull’identità del porto e della città stessa in cui è inserito e di cui è motore economico da sempre. I grandi attori istituzionali e economici della città non mancheranno di avere parte in questo programma”.

La modernità del disegno economico-politico immaginato tre secoli fa, non è dunque un astratto omaggio al passato, ma una riflessione che vale anche per il porto di oggi e di domani e per le ulteriori strategie di sviluppo in via di attuazione.

2 Comments

  1. Cinda 14 Gennaio 2019 at 16:48 - Reply

    Great post, thanks.

  2. Wholesale Soccer Jerseys China 15 Gennaio 2019 at 6:41 - Reply

    ,Cheap Jerseys ChinaContact Details:
    Ryan Manuel
    Research Support Specialist
    Office No. Buying a home built with the appropriate material for your area will save you a minimum of 5%. And if their basic facilities are not functioning properly, it might cause issues as well as worry for most parents. The strengths and weaknesses of these companies are extensively studied in the report. Loan-to-price percentages can be as substantial as 80%.All of us think it would be wrong to be able to suggest yo

Leave A Comment