Dal Senato l’ok al Piano dei Porti: approvato in ottava commissione

Sì anche alla delega al governo per delineare la nuova fisionomia delle Autorità Portuali

Il Parlamento in questi due giorni ha fatto fare un consistente passo in avanti per la riforma dei nostri porti. Prima è stata approvata, nel ddl sulla Pubblica Amministrazione, la delega al governo per delineare la nuova fisionomia delle Autorità Portuali e giungere così presto ad avere in tutte le realtà nuove gestioni che superino i commissariamenti. Questa mattina (6 agosto) è stato approvato dalla commissione Infrastrutture del Senato il piano dei porti predisposto dal Ministero.
Un piano che consentirà di definire con successivi provvedimenti l’identità del nuovo sistema portuale italiano in una prospettiva di maggiore integrazione con tutta la catena logistica.

Ecco il testo con il parere favorevole:

Leave A Comment