Nave Maestrale in porto a Livorno, penultima tappa prima della dismissione

Consegnata alla Marina Militare nel 1982, ha rappresentato la spina dorsale della squadra navale in tutti i mari del mondo. Le iniziative

Da domani fino al 7 dicembre la fregata Maestrale della Marina militare sarà in porto a Livorno, penultima tappa della sua campagna navale, prima di raggiungere La Spezia per la successiva dismissione, dopo oltre 30 anni di vita operativa.
La nave, consegnata alla Marina nel 1982, insieme alle altre gemelle della classe dei ‘Venti’, ha rappresentato la spina dorsale della squadra navale per gli anni di attività operativa in tutti i mari del mondo. Durante la sosta della fregata nel porto di Livorno sono previsti una serie di appuntamenti: giovedì alle 12 sarà presentato alla stampa il calendario 2016 della Marina militare, mentre il 5 dicembre, alla Terrazza Mascagni, si esibirà il plotone di ‘alta rappresentanza’ della brigata marina San Marco, con un concerto della fanfara dell’Accademia navale. Negli orari di visita a bordo, inoltre, sarà possibile vedere le mostre sulla Grande Guerra, sulle attività condotte dalla Marina ‘Maritime Security 360°’ e l’esposizione allestita da Wwf Italia sul tema della salvaguardia delle tartarughe marine. Particolare attenzione sarà rivolta al sociale e alla beneficenza: a bordo della Maestrale sarà possibile effettuare donazioni a favore della ricerca per la cura delle malattie genetiche con i ‘cuori di cioccolato’ di Telethon. (ANSA).

Leave A Comment