Open day al porto di Trieste: domenica visite allo scalo in sei tappe

Un evento “porte aperte” per permettere alla città di conoscere da vicino la realtà del porto di Trieste grazie all’Open Day organizzato dall’APT, insieme a tutte le associazioni di categoria, gli operatori e la comunità portuale, per domenica 20 settembre 2015.
Suddiviso in 5 turni da 50 persone ciascuno, in partenza rispettivamente alle 10, 11, 14, 15 e 16 dal Museo Ferroviario di Campo Marzio, l’Open Day si articola in un momento di presentazione generale, previsto all’interno del Museo, seguito da un tour in pullman attraverso lo Scalo, organizzato in 6 tappe: Terminal Ro-Ro (Samer Seaports & Terminal Srl); Terminal multimodale (EMT Europa Multipurpose Terminals SpA); Terminal container (Trieste Marine Terminal SpA); Silocaf (Pacorini Silocaf Srl); Scalo Legnami (General Cargo Terminal SpA) e infine Canale Navigabile (Frigomar Srl, Seametal – partecipata di Wärtsilä Italia SpA, Redaelli Tecna SpA). L’Open Day è stato ideato in modo che i visitatori possano vedere i terminal principali, scoprire tante notizie sulle merci in transito, su cosa contengono i container e dove sono diretti. Sarà inoltre l’occasione per illustrare che il porto di Trieste è un porto a vocazione ferroviaria, strettamente collegato alla produzione industriale e manifatturiera. Si potrà inoltre entrare in alcuni magazzini di caffè ed osservare le celle frigorifere e la conservazione delle merci.

tratto da www.informatorenavale.it

Leave A Comment