Paolo D’Amico eletto presidente dell’Intertanko

09/11/2918 – Paolo d’Amico, 64 anni, presidente di d’Amico Società di Navigazione, è il primo italiano ad essere  stato nominato mercoledì scorso Presidente dell’International Association of Independent Tanker Owners (Intertanko), l’associazione internazionale portavoce degli armatori di navi cisterna indipendenti.

Con i suoi 204 membri appartenenti a più di 40 Paesi e 3.976 navi cisterna, Intertanko favorisce la sana concorrenza assicurando allo stesso tempo che le materie prime circolino in totale sicurezza e nel rispetto degli standard ambientali internazionali.

Tra i principali obiettivi dell’ associazione figurano lo  sviluppo  e la promozione delle best practice in tutti i settori dell’industria delle navi cisterna;  l’esercizio di  un’influenza positiva e propositiva con le principali parti interessate, armonizzando la voce di un settore industriale unito; la  promozione dell’industria del trasporto dei prodotti liquidi comunicandone il ruolo, l’importanza strategica e il valore sociale;

“Per me – ha commentato il neopresidente Paolo D’Amico –  è un grande onore ricoprire la carica di Presidente di un’associazione che lavora quotidianamente per rappresentare al meglio gli armatori e i gestori delle navi cisterna, promuovendone l’awareness sia verso il pubblico che verso il mondo politico e le autorità”. “Sono certo – ha poi aggiunto – che faremo un ottimo lavoro, con l’obiettivo di raggiungere elevati standard internazionali, promuovendo la cooperazione e il dialogo aperto tra i soci e tutti gli stakeholders”.

 

Leave A Comment