Port Infographics: la nuova newsletter di Assoporti

SRM (centro studi collegato al Gruppo Intesa Sanpaolo) ed Assoporti varano la nuova newsletter “Port Infographics”.
Il nuovo numero è stato interamente realizzato attraverso l’uso di infografiche. L’obiettivo del concept è di offrire al lettore una visione immediata del fenomeno oggetto di analisi e delle principali statistiche ad esso collegate. La Newsletter vuole offrire agli operatori uno spaccato sul Mediterraneo e sulla portualità a livello globale, nonché il posizionamento dell’Italia.

Ricca di dati ed informazioni la newsletter si sofferma, oltre che sui principali dati di traffico, anche su fenomeni marittimi come gigantismo navale, Via della seta, ZES e Free Zones. Tutti elementi che impatteranno sulla competitività delle infrastrutture portuali non solo del Mediterraneo. Sono presenti altresì focus sul canale di SUEZ e sull’Export marittimo, parametro che misura la nostra proiezione internazionale.

L’intervista a Henk de Bruijn, Manager del porto di Rotterdam, conclude la pubblicazione, con un focus sul Modello Nordeuropeo e sul ruolo del porto nelle relazioni con la città. Il Presidente di Assoporti, Daniele Rossi, ha commentato, “L’Associazione ha avviato un lavoro insieme a SRM in modo da poter fare delle analisi approfondite sulla situazione della portualità nel Mediterraneo, e il ruolo dell’Italia in questo scenario. In particolare in questo momento storico di grande cambiamento che può portare incertezze, è importante poter avere un quadro complessivo.
Per questo motivo abbiamo creato un layout moderno e efficace come è l’infografica e lo abbiamo accompagnato con un’intervista curata direttamente da Assoporti.”

Dal canto suo Alessandro Panaro, Responsabile Maritime & Energy, SRM, ha dichiarato, “La sinergia che abbiamo attivato con Assoporti consente di dare ai contenuti di analisi del lavoro un valore aggiunto in termini operativi. E’ nostra convinzione che i prodotti di ricerca elaborati insieme a chi realmente vive il settore possano contribuire in modo più incisivo ad interpretare i fenomeni. Il Report evidenzia la valenza sempre maggiore del trasporto marittimo in termini strategici e geo economici; la competitività nel Mediterraneo di giocherà sulla pianificazione degli investimenti infrastrutturali nei porti che dovranno essere sempre più mirati, sulla capacità di un porto di attrarre imprese attraverso Zone Economiche Speciali e, non ultima, sulla capacità di comprendere in anticipo le dinamiche delle rotte e quindi delle merci.

Il testo Integrale della Newsletter è disponibile su: www.assoporti.it

2 Comments

  1. why not try here 12 Giugno 2019 at 17:05 - Reply

    I just want to say I am just very new to blogging and certainly loved you’re web site. Almost certainly I’m planning to bookmark your website . You actually have beneficial articles and reviews. Bless you for sharing your website.

  2. John Deere Repair Manuals 16 Giugno 2019 at 20:07 - Reply

    mobile devices are always great because they always come in a handy package*

Leave A Comment