Rifoma dei porti: appuntamento a Livorno con un seminario

“Riorganizzazione, razionalizzazione e semplificazione delle autorità portuali”: il 22 febbraio nella sala Canaviglia della Fortezza Vecchia. Ecco chi interverrà

Un seminario dedicato alla riforma dei porti con operatori, parlamentari e istituzioni. Si terrà al Livorno Port Center lunedì 22 febbraio, alle 15,30, nella sala Canaviglia della Fortezza Vecchia del porto toscano. “Riorganizzazione, razionalizzazione e semplificazione delle autorità portuali” è il nome dell’evento.
In attesa del passaggio in Conferenza delle Regioni (su cui la Campania si è già espressa), in Consiglio di Stato e presso le commissioni competenti delle due Camere – per un parere non vincolante – la riforma, che andrà a modificare diversi articoli della legge 84/94, sarà al centro del dibattito.

Partecipazioni previste:
Marco Conforti, presidente Assiterminal
Marco Filippi, senatore membro dell’8° Commissione permanente del Senato (Lavori pubblici, Comunicazioni)
Mario Tullo, deputato membro dell’IX Commissione Trasporti, Poste e telecomunicazioni
Pasqualino Monti, presidente Assoporti
Enrico Pujia, direttore generale Trasporto marittimo e Vie d’acqua interne presso il ministero dei Trasporti
Maurizio Maresca, avvocato marittimista, ordinario di Diritto Internazionale e Comunitario all’Università di Udine
Pier Paolo Puliafito, professore emerito dell’Università di Genova Coordina Massimo Provinciali, segretario generale dell’Autorità portuale di Livorno

tratto da www.informazionimarittime.it