Riforma portuale, prosegue il confronto tra governo e sindacati

«È proseguito positivamente il confronto con i vertici del Mit sui temi della riforma portuale». È quanto dichiarano al termine dell’incontro le segreterie nazionali di Filt-Cgil, Fit-Cisl e Uiltrasporti. «A seguito dell’approvazione del Ddl Madia – riferiscono le tre organizzazioni sindacali di categoria – il ministero ha illustrato le linee guida della fase attuativa del Piano strategico nazionale della Portualità e della logistica e si è dichiarato disponibile a proseguire il confronto sull’insieme dei temi che attengono il lavoro nei porti».
Il ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, proseguono Filt, Fit e Uilt, «ha confermato che sarà salvaguardato il sistema delle regole ed in particolare i temi che avranno incidenza sul lavoro».

tratto da www.themeditelegraph.com

Tags: |