Successo a Ravenna per l’iniziativa “Giornate del Mare 2019”

17 aprile 2019 – Si sono concluse sabato scorso con il Convegno “Il nuovo Codice della Nautica da diporto : aggiornamenti normativi e prospettive” e gli Open day della Lega Navale Italiana e del Centro Sperimentale per la tutela degli habitat marini (Cestha), le iniziative previste a Ravenna  in occasione della Giornata del Mare 2019.

Variegato il programma messo a punto quest’anno dal Comitato di Ravenna per la Giornata del Mare, un calendario molto ricco che è andato dalle conferenze ed incontri agli Open day, dalle visite alle strutture portuali alle proiezioni cinematografiche, passando per una inaugurazione ed  una cerimonia di consegna di borse di studio, sino ad arrivare alla sua conclusione con il convegno di sabato scorso.

Grande consenso di pubblico hanno incontrato anche i menù ideati appositamente per la “Giornata del Mare” e proposti da alcuni ristoranti che hanno aderito all’iniziativa.

Sicuramente la città ed il porto di Ravenna hanno colto appieno l’opportunità offerta dalla recente istituzione della “Giornata del Mare” e tanti sono stati i soggetti che hanno voluto partecipare alla sua celebrazione dando prova, ancora una volta, della consapevolezza del valore che la risorsa mare ha per questo territorio, sotto tutti i punti di vista, da quello economico/occupazionale a quello culturale, scientifico, artistico ecc.

Quello che più di ogni altra cosa rappresenta il successo di questa iniziativa è stato l’interesse mostrato verso le tante iniziative in programma e il desiderio da più parti espresso di voler contribuire alla realizzazione della prossima edizione per rendere ancora più ricca e completa  l’offerta degli appuntamenti cui sarà possibile partecipare alla scoperta del mare e di quel porto che spinge il mare sino a lambire il centro della città.

Il Comitato di Ravenna per la “Giornata del Mare” desidera ringraziare tutti coloro che hanno reso possibile celebrare nell’arco di ben tre giorni, fitti di iniziative, questa ricorrenza, e lo hanno fatto mettendosi a disposizione, spinti dal solo desiderio di contribuire alla crescita di una cultura del mare che vorremmo tutti più sentita.

Il prossimo appuntamento con la Giornata del Mare, istituito dal nuovo Codice della Nautica da Diporto, sarà l’11 aprile 2020 ma si comincerà presto a lavorare per dare continuità e valore e migliorare il lavoro svolto questo anno, grazie al supporto di tutti coloro che sin da ora vorranno contribuire alla sua realizzazione.