Trieste: firmata convenzione tra Adsp e Questura per “Mercurio”

Volante col sistema Mercurio schierata nel porto di Taranto

Si tratta di un sistema  già adottato su circa 500 volanti di altre province che permette tempestivi controlli dei veicoli attraverso il rilevamento automatico delle targhe.

26 luglio 2018 – Il presidente dell’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Orientale, Zeno D’Agostino e il questore di Trieste, Isabella Fusiello hanno sottoscritto ieri presso la Torre del Lloyd  un atto che sancisce il consolidamento della collaborazione tra porto e città, con l’obiettivo di innalzare la soglia generale di sicurezza attraverso una risposta concreta ed efficace alle esigenze della cittadinanza e degli operatori del sistema portuale.

La convenzione è finalizzata all’allestimento di una serie di vetture della Polizia di Stato con il sistema “Mercurio”, già adottato su circa cinquecento volanti di altre province italiane (lo scorso 3 luglio il Capo della Polizia Franco Gabrielli era stato a Taranto, ospite dell’Autorità portuale del mar Ionio per la consegna di nove auto), che permette tempestivi controlli dei veicoli attraverso il monitoraggio automatico delle targhe in prossimità di tutte le aree portuali.

L’elaborazione dei dati in tempo reale garantisce una risposta immediata e particolarmente efficace nel caso di riscontri positivi delle banche dati della Polizia di Stato, che potranno essere gestiti direttamente dall’operatore in strada con una notevole riduzione dei tempi di intervento. Il progetto, finanziato interamente dall’Autorità di Sistema Portuale con un investimento di circa 40.000 euro, permetterà anche di migliorare il sistema di monitoraggio della security portuale.

«Questa convenzione fa parte di un ragionamento complessivo che stiamo portando avanti collaborando attivamente con tutti gli Enti preposti – ha dichiarato Zeno D’Agostino –  per aumentare la qualità dell’operatività dello scalo, incluse le zone adiacenti al porto, ma soprattutto per prevenire e combattere comportamenti illegittimi o criminosi. Con il progetto andiamo proprio a potenziare i controlli, finanziandone l’investimento tecnologico. In quest’ottica, l’accordo con la Polizia diventa uno dei passaggi fondamentali per dare più sicurezza ai cittadini e agli operatori ».

In concreto, la telecamera inquadra l’autovettura, riprende la targa che viene codificata anche quando il mezzo controllato è in movimento. Se la targa risulta rubata, non revisionata o non assicurata scatta subito l’alert, senza che l’operatore in strada debba richiedere il “check” alla sala operativa della Questura. «Siamo molto fieri di questo sistema –  afferma il questore Isabella Fusiello – perché la nostra amministrazione ha posto da tempo il tema del controllo del territorio al vertice delle sue priorità. Ringrazio il Presidente D’Agostino per la dimostrata sensibilità al tema e per la continua ed fruttuosa collaborazione con l’Autorità da lui presieduta».

7 Comments

  1. learn this here now 14 Ottobre 2018 at 14:53 - Reply

    I just want to mention I am just beginner to blogging and site-building and actually loved you’re blog. Very likely I’m want to bookmark your blog post . You actually have perfect posts. Many thanks for revealing your website page.

  2. youtube 13 Dicembre 2018 at 9:35 - Reply

    I am extremely impressed together with your writing talents as smartly as with the structure on your weblog. Is this a paid topic or did you modify it yourself? Anyway keep up the excellent high quality writing, it is uncommon to peer a nice blog like this one these days..

  3. hop over to these guys 7 Febbraio 2019 at 17:42 - Reply

    I just want to mention I am very new to blogging and certainly savored this web-site. Likely I’m planning to bookmark your site . You definitely have outstanding articles. Kudos for sharing with us your web site.

  4. kanada eta 11 Febbraio 2019 at 0:42 - Reply

    As a Newbie, I am always browsing online for articles that can be of assistance to me. Thank you

  5. John Deere Repair Manuals 12 Febbraio 2019 at 17:06 - Reply

    Nice post. I learn something harder on diverse blogs everyday. It will always be stimulating to learn to read content off their writers and use something at their store. I’d opt to apply certain while using the content in my small blog no matter whether you don’t mind. Natually I’ll offer you a link for your internet weblog. Appreciate your sharing.

  6. JeaBifs 16 Febbraio 2019 at 9:57 - Reply

    Sunrise Viagra [url=http://tadalaffbuy.com]cialis no prescription[/url] Ebay Viagra Priligy Dapoxetina 60 Mg Acheter Baclofen En Canada

  7. Emil Minicozzi 16 Febbraio 2019 at 12:38 - Reply

    Is it possible to convert a two column Joomla template into a three column one?

Leave A Comment