Turku: incendio sulla nave Costa Smeralda che ha causato lievi danni

Un incendio si è sviluppato lo scorso 18 marzo a bordo della nave da crociera Costa Smeralda, attualmente in costruzione presso il cantiere navale Meyer di Turku in Finlandia.

Le fiamme sono divampate intorno alle 16:45, ora finlandese sul ponte 15 della nave, quando a prendere fuoco sono state una serie di attrezzature custodite in un magazzino, mentre era in corso la saldatura all’interno dell’unità.

La Meyer di Turku ha reso noto che i primi ad intervenire a bordo per spegnere le fiamme sono state le sue squadre antincendio. Poco dopo sono arrivati anche i vigili del fuoco della locale caserma. La nave, ordinata da Costa Crociere, di proprietà di Carnival, è stata evacuata. Secondo quanto reso noto dal cantiere navale i lavori sono ripresi intorno alle 18:15.

Fortunatamente, la Costa Smeralda ha subito solo lievi danni materiali. L’incidente non avrà alcun effetto sul programma di costruzione della nave, che dovrebbe entrare in servizio nell’ottobre 2019.  Il cantiere navale ha aggiunto che dieci persone hanno inalato un po’ di fumo  mentre altre due hanno fatto riportato lievi ferite ed hanno fatto ricorso alle cure dei sanitari.

Costa Smeralda, sarà la prima nave della flotta di Costa Crociere alimentata a gas naturale liquefatto (LNG), il combustibile fossile più ‘pulito’ al mondo. Il suo varo tecnico è stato celebrato solo pochi giorni fa: il 15 marzo 2019.

Una volta entrata in servizio, la nave da crociera da 180.000 tonnellate di stazza lorda effettuerà la sua prima crociera da Amburgo alla volta di  Rotterdam, Lisbona, Barcellona, Marsiglia e Savona, in Italia, dove si terrà una cerimonia di battesimo.